Guida ai newsgroup Web Hosting
 

Usenet in lingua inglese

In questa guida ci siamo concentrati principalmente sulla parte in lingua italiana delle news, che tuttavia è una parte minutissima di tutto il sistema Usenet. Non possiamo fare a meno, quindi, di accennare anche al mondo anglosassone delle news. Le principali gerarchie in lingua inglese sono nove, alt.* e le big8

alt.* è sicuramente la più numerosa e la più disordinata tra esse. Infatti alt.* è stata creata per superare le lungaggini di creazione di nuovi newsgroup delle altre gerarchie; tuttavia il risultato di queste procedure più "informali" è stato un disordine generale della gerarchia, frequentata da una parta da gruppi dai nomi improbabili (come alt.sara.di.scienze.politiche o alt.quack.quack.quack), vuoti, e quindi inutili; dall'altra da gruppi al limite della legalità (e anche oltre, se giudicassimo dai nomi) oppure preda degli spammer. Ciò non significa che alt.* sia da buttare, ma semplicemente che per trovarci del buono.... in generale bisogna fare un po' più di fatica che nelle altre gerarchie.

Le altre gerarchie a cui accenniamo ora, sono complessivamente note come le big8 e prevedono modalità di formazione dei nuovi gruppi molto burocratizzate e lunghe (da tre mesi fino ad un anno). In cambio, si riscontra in esse un ordine ben maggiore che in alt. Esse sono:

comp.* (computer)
humanities.* (scrittori, musica classica, ecc.)
misc.* (varie)
news.* (usenet)
rec.* (hobby, giochi, svago)
sci.* (scienze, tranne biologia)
soc.* ("gruppi sociali", in particolare divisi per etnie, lingue, ecc.)
talk.* ("chiacchere", in particolare politica, religione, attualità, ecc.)

E' da notare che il primo gruppo in italiano fu creato sotto soc.* (soc.culture.italian).

Un altra gerarchia molto frequentata è:

biz.* (affari)
bionet.* (biologia)
bitnet.* (gerarchia collegata con Mailing List)

Ed inoltre la gerarchia free.* che è la più anarchica tra tutte le gerarchie: infatti chiunque può crearsi senza alcuna votazione o discussione un proprio gruppo sotto free.*. La conseguenza logica di ciò, è che free.* è a dir poco caotica e pochissimi server della news la riportano in modo soddisfacente...

 

Creare un newsgroup
Back